I N I Z I A T I V E

LA TUTELA DEL RISPARMIO INIZIA DA QUI

 

DIFESA RISPARMIO - RIMBORSI OBBLIGAZIONISTI .001

 

TERMINE PER LA PRESENTAZIONE DELLE ISTANZE DECORSO.

Azioni di tutela ed assistenza agli OBBLIGAZIONISTI danneggiati dal Decreto Salva Banche/DECRETO RISPARMIATORI.

 

  • Richiesta documentazione alla banca e messa in mora.
  • Controllo dei requisiti per l’accesso al RIMBORSO
  • Assistenza nella presentazione della domanda di accesso al RIMBORSO.
  • Negoziazione e facilitazione della procedura di RIMBORSO.
  • Assistenza legale nella procedura di ARBITRATO.
  • Ricorso al giudice competente e alle giurisdizioni superiori in caso di ESCLUSIONE dal rimborso e dall’arbitrato.

 

Azioni di tutela ed assistenza agli AZIONISTI danneggiati dal Decreto Salva Banche/DECRETO RISPARMIATORI.

  • AZIONE COLLETTIVA contro i vertici degli istituti di credito falliti.
  • COSTITUZIONE DI PARTE CIVILE nei processi a carico degli ex dirigenti delle quattro banche fallite
  • AZIONE COLLETTIVA contro CONSOB e SOCIETA’ DI REVISIONE contabile.

partecipa.001

Azioni di tutela ed assistenza agli AZIONISTI danneggiati dal dissesto Banca Popolare di Vicenza e Veneto Banca.

  • AZIONE COLLETTIVA contro gli orgnani di controllo.
  • AZIONE COLLETTIVA contro gli amministratori.

partecipa.001

 

Azioni di tutela ed assistenza agli OBBLIGAZIONISTI danneggiati dal DISSESTO BMPS.

  • Analisi posizione ed esposizione finanziaria.
  • Esame azioni a tutela.
  • Ricorso al giudice competente e alle giurisdizioni superiori in caso di FALLIMENTO.

ESAMINA.001

 

Azioni di assistenza ai CORRENTISTI.

  • Analisi preliminare delle condizioni del contratto di conto corrente o di deposito
  • Indagini sull’opearto degli istituti di credito che gestiscono le attività di risparmio.

ESAMINA.001

 

 

 

COMUNICATO N.2: Difesa Risparmio denuncia la violazione della legge da parte del Fondo di Solidarietà, gestito dal FIDT, che continua a non adempiere, entro i termini di legge, al rimborso in favore degli obbligazionisti che hanno presentato istanza.

COMUNICATO: E’ stata riscontrata un’ampia casistica di inadempimento delle obbligazioni contrattuali da parte dell’istituto di credito nella conclusione di contratti di vendita di titoli, mutuo e altre operazioni, con conseguente nullita’ del contratto e restituzione al cliente delle somme pagate.. Si consiglia un’analisi preliminare della documentazione bancaria prima di intraprendere qualsi azione giudiziaria. Per maggiori informazioni su come ottenere un’analisi della propria posizione, clicca qui.

Advertisements